IL REDENTORE

La statua di Cristo Redentore è da 120 anni posizionata sul piazzale del Santuario. Inaugurata con solenne celebrazione il 14 novembre dell'anno Santo 1900. Per volontà del Papa Leone XIII si scelsero 19 vette in Italia per posizionare una statua di Cristo Redentore benedicente l'intera umanità. A discrezione dei vescovi delle varie diocesi altre statue, sempre del Redentore, potevano essere collocate su altre cime. Fu cosi che l'allora vescovo della diocesi di Bobbio (ora unita nella diocesi di Piacenza-Bobbio) propose e sostenne la realizzazione della "nostra".

Negli anni, a motivo delle intemperie e purtroppo anche di atti vandalici, la fusione in bronzo si deteriorava presentandosi ora in condizioni statiche ed estetiche precarie. 

 

IL RESTAURO

Relazione storica

Una interessante descrizione di tempi e motivazioni che hanno portato alla realizzazione della statua nel 1900.

 


QUALCHE FOTO

PRIMA ...

LO SPOSTAMENTO

DURANTE IL RESTAURO...IN ATTESA DI FOTO